un 2019 tutto da vivere...in sella

WhatsApp_Image_2019-02-13_at_19.12.48

Ed eccomi a lanciare il nuovo sito della Rinaldi Telai, un portale che quest’anno sarà il mio diario di bordo.  

Per raccontarvi chi sono parto da lontano. La mia storia inizia in modo inconsapevole quando ero piccolo ed ho iniziato ad avvicinarmi al mondo delle due ruote ed è proseguita tra esperienze di studio ed altre lavorative che si sono succedute fino a portarmi a chiarirmi le idee circa il mio futuro: desideravo che la mia passione diventasse il mio lavoro.

 

A 22 anni apro la mia officina. Quale nome migliore di “L’artigiano della bicicletta”? Un nome che da solo riassume la mia professione. Il mio non è il classico negozio di bici, ma un vero e proprio laboratorio: un luogo dove, accanto alle classiche manutenzioni ordinarie e straordinarie, posso studiare, sperimentare, ideare. Passo ore ed ore nel mio mondo. Metto mano a tutte le biciclette che mi capitano. Tocco. Sento. Studio. Sperimento. Correggo. Capisco. Tutto questo “toccare con mano” mi porta ad avvicinarmi a quelle che sono considerate un pò come le nuove frontiere del campo delle due ruote: pedalata assistita, realizzazione e modifiche di telai e batterie.

 

al lontano 2013 mi prendo cura delle vostre bici, le rendo più leggere, le saldo, le modifico aggiungendo la batteria per la pedalata assistita o semplicemente le aggiusto. A febbraio 2018 aggiungo un tassello importante nella mia crescita personale e professionale:  partecipo (e vinco) al progetto “Sbrighes! Prenditi la briga di…”. Da quel giorno è passato quasi un anno ma i sogni, si sa, vanno veloci ed io continuo a volerne di nuovi e a trasformarli realtà!

 

Quindi...eccomi qui con nuovi progetti, nuove sfide e nuovi strumenti per comunicare con voi:

il nuovo sito

contatto Whatsapp

Questi canali saranno il mio diario quotidiano per raccontarvi quello che succede nella mia officina, le mie idee, lo sviluppo dei miei progetti passo a passo e circa quei temi che mi stanno a cuore e mi appassionano.

 

Oggi sono quindi finalmente pronto a mostrarvi alcuni dei miei progetti, i miei servizi e le mie idee.

Il 2019 è appena iniziato ma so già che per me sarà un anno carico di cambiamenti.


Siete pronti a scoprirli?

Stay tuned

Translate »